Concorso letterario "Emozioni"
Percorsi

Concorso letterario di Racconti e Poesie “Emozioni” (gratuito)

In arrivo un Premio d’eccezione, quello letterario della prima edizione del Concorso letterario “Emozioni”.

Promosso dall’Associazione ETERNA, il contest letterario “Emozioni” premia le tre opere migliori in concorso. Basterà inviare la propria opera, un racconto o una poesia, le migliori supereranno la prima selezione e potranno partecipare al Concorso. Le opere vincitrici verranno pubblicate all’interno di una raccolta culturale che verrà distribuita nelle principali Biblioteche italiane e presentata durante le attività culturali dell’Associazione.

Ma capiamoci qualcosa di più sul Concorso!

Come partecipare

Per poter partecipare alla selezione e poi al Concorso è necessario inviare alla redazione di ETERNA un racconto o una poesia costituita da un massimo di 3000 parole.

Il racconto, o la poesia, dovrà rispettare il tema trattato: quello delle “emozioni”. “Tutto ciò che vive intorno all’uomo con particolare attenzione alle emozioni, all’amore, alla vita in comune, alle esperienze di vita in condominio, alla conflittualità tra le persone, alla ricerca della propria interiorità, all’assistenza verso chi è in difficoltà, alla solidarietà“, come scritto sul sito ufficiale.

È necessario scaricare la scheda di partecipazione, che dovrà essere compilata e spedita insieme alla propria opera via email (h24@eterna.it) o a mano all’indirizzo: Associazione ETERNA, “Premio letterario EMOZIONI 2017” – Via A. Bennicelli, 3200151, ROMA.

È possibile inviare, oltre al file dell’opera, anche la propria foto e una breve biografia che verranno poi inserite sulla pagina dedicata all’autore!

Le opere vanno inviate entro il 31 ottobre 2017. 

Selezione e Premio

Una volta inviata la propria opera non bisognerà far altro che attendere e avere pazienza. Entro il 30 novembre l’Associazione renderà noti i nominativi dei finalisti e del vincitore del Premio letterario “Emozioni”.

Le opere selezionate insieme alle opere finaliste ed a quella vincente, saranno pubblicate in un volume dall’altissimo valore artistico“.

Per maggiori informazioni visitare il sito ufficiale dell’Associazione.

Classe 1989. A volte scambio un pennello per una penna e inizio a dipingere parole. Blogger e Redattrice web.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: