Dom, Ott 20, 2019

Con oltre 1 miliardo di utenti attivi al mese, Instagram si sta sempre più consolidando come potentissimo strumento di marketing.

Professionisti e aziende sembrano avere le idee abbastanza chiare, perché Instagram è davvero uno dei social network più fruttuosi per la propria attività. Offre la possibilità di dare una spinta al proprio business, di crescere professionalmente e questo grazie a un gran numero di strumenti per utilizzarlo e gestirlo al meglio.

Hai già un profilo Instagram? Lo hai già trasformato in un profilo aziendale?

In questo modo potrai interagire meglio con i tuoi follower. Gli utenti di Instagram amano interagire con i brand. Potrai anche attivare sponsorizzazioni e dare un’occhiata all’andamento dei tuoi post per aggiustare sempre il tiro.

 

Cosa serve per fare Instagram marketing?

A parte i contenuti, è ovvio. Ci sono tantissimi motivi per utilizzare Instagram per lavoro (a proposito, eccone un bel po’) e i vantaggi che derivano dal suo utilizzo sono altrettanti. Tre fra tutti:

  1. conoscere meglio il tuo pubblico;
  2. ottimizzare i tuoi contenuti e aumentare l’engagement;
  3. convertire e incrementare le vendite. 

Abbiamo già visto come usare Instagram nel modo migliore, ma quali sono gli strumenti per utilizzarlo efficacemente e, magari, per farlo senza spendere nulla?

In poche parole, quali sono i tool migliori per fare Instagram marketing

Be’, eccone una sfilza!



Instagram marketing tools

Editing e coinvolgimento: i tool per aumentare l’engagement

Che Instagram marketing sarebbe senza immagini e video di alta qualità?

L’elemento essenziale di questo social network risiede proprio nei contenuti visual ed è importante quindi, per chi desidera attirare follower e clienti, puntare soprattutto sulla loro qualità.

La buona notizia è che non è necessario improvvisarsi fotografi professionisti: bastano uno smartphone e degli strumenti per gestire le immagini e renderle perfette per Instagram.

Un’altra buona notizia? Sono tutti gratuiti!

 

VSCO

VSCO è un’applicazione per la modifica delle immagini che consente ad ogni instagrammer di scattare una fotografia con il proprio smartphone e renderla perfetta attraverso l’utilizzo di tante funzionalità.

Questo tool, disponibile sia per Android che per iOS, può a tutti gli effetti essere considerato un programma di fotoritocco dato che permette di modificare le foto attraverso filtri predefiniti e impostazioni avanzate, in grado di rendere ogni foto qualitativamente superiore e altamente professionale.

È possibile utilizzare altri filtri oltre a quelli predefiniti, semplicemente acquistandoli attraverso la piattaforma.

Risultati immagini per vsco

Snapseed

Un altro tool gratuito per Instagram, che consente di lavorare sulle immagini, è Snapseed.

La particolarità di questa applicazione è quella di offrire all’utente un alto margine di personalizzazione: infatti, è possibile modificare soltanto alcune parti di un’immagine, anziché applicare le modifiche all’intero visual.

Con questo tool potrai creare “filtri modello” – anche chiamati “Stak” – e salvarli nella tua raccolta personale per poterli applicare alle altre immagini dei tuoi post. Anche Snapseed è disponibile per iOS e per Android.

 

Boomerang

C’è un tool gratuito che consente di lavorare anche sui video e dare libero sfogo alla creatività. Si chiama Boomerang.

Con questa app è possibile creare video della durata di un secondo da condividere con gli amici in modo originale: i video, infatti, vengono inviati per poi tornare indietro con un effetto boomerang.

Puoi anche scattare foto in sequenza che vengono automaticamente trasformate in un video.

 

Immagine screenshotImmagine screenshotImmagine screenshot

 

Instagram Analytics tool per monitorare i dati

Per utilizzare Instagram in modo professionale è fondamentale che dare un’occhiata anche alle statistiche dei post e alle performance della propria pagina aziendale. Esistono diversi strumenti di analisi per visualizzare i report dei dati e mettere a punto la propria strategia di marketing.

Ecco i migliori:

 

Instagram Insight

Instagram Insight è il tool predefinito di Instagram che fornisce all’utente Business tutte le statistiche sul target, sulle interazioni, sulle impression e, quindi, sulle performance della propria attività di condivisione.

Risultati immagini per instagram insight

Websta

Ma c’è anche Websta, un’applicazione gratuita dall’interfaccia intuitiva che consente di pianificare i post della pagina e gestire il proprio account Instagram scaricando un’analisi dettagliata sull’andamento dell’attività sul social network.

Dalle interazioni dei follower con i post alla crescita vera e propria della pagina aziendale. Inoltre, questo tool è in grado di fornirti e suggerirti una lista dei migliori hashtag per la tua attività e per il tuo target di riferimento grazie all’analisi dei trend di ricerca degli utenti.

 

Crowdfire e Social Rank

Se il tuo scopo è analizzare i dati che riguardano i follower della tua pagina aziendale, esistono due tool interessanti che ti permettono di avere un quadro completo delle buyer personas a cui dovresti rivolgere i tuoi post.

Parliamo di Crowdfire e Social Rank, due strumenti gratuiti che forniscono informazioni dettagliate sulla tipologia dell’utente che più interagisce con la tua pagina. Attraverso filtri avanzati e sulla base dell’immagine del tuo utente ideale è possibile creare più facilmente un piano editoriale davvero efficace.

 

Iconosquare

Con Iconosquare puoi monitorare le statistiche, il livello di coinvolgimento dei tuoi post e analizzare il comportamento dei tuoi followers, aggiustando il tiro e migliorando la tua strategia di marketing.

Avrai dei dati insight sull’andamento dei tuoi post e un quadro dettagliato di cosa funziona e cosa no, così da poter rendere i tuoi post sempre più efficaci. 

Inoltre, Iconosquare ti indica quali sono gli hashtag migliori per te e per i tuoi post, così potrai inserirli per aumentare enormemente il livello di engagement

Puoi provare il tool in modo gratuito, ma è previsto l’acquisto di un pacchetto. 

 

Hootsuite

Hootsuite è conosciuto per la pianificazione dei post, ma permette di fare tantissime altre operazioni molto utili. Infatti, puoi seguire gli influencer o i profili che ti interessano per la tua attività impostando dei filtri: Hootsuite ti offrirà informazioni dettagliate sulla tipologia di contenuti, sul livello di interazione con i loro follower e altri dati sulla strategia di marketing che hanno messo a punto. 

Risultati immagini per hootsuite

 

In poche parole, puoi monitorare i tuoi competitor, anche da desktop. Ma è tutto qui? In realtà, no. 

Con questo strumento puoi monitorare anche gli hashtag che utilizzi o crearne uno personale per capire il livello di popolarità che raggiunge nel tempo.

Anche in questo caso è previsto un periodo di prova gratuito di 30 giorni, ma se desideri utilizzarlo dovrai pagare una tariffa mensile. Ne vale comunque la pena!

 

Buffer

Buffer è uno strumento che consente di gestire il proprio profilo Instagram in modo davvero efficiente. Con questo tool puoi pianificare e pubblicare i tuoi post su diverse piattaforme contemporaneamente e monitorare l’andamento analizzando le statistiche, anche quelle delle tue campagne. 

Buffer è gratuito, ammesso però che tu abbia soltanto 3 profili social da gestire.

Risultati immagini per buffer



Programmazione dei post: come fare Instagram marketing da desktop

Ti piacerebbe poter lavorare e programmare i tuoi post direttamente da desktop? Esistono due applicazioni gratuite per farlo: Later e Tailwind.

La prima ti consente di caricare il post, inserendo l’immagine e la didascalia, e di programmare la sua pubblicazione alla data e all’ora che più preferisci. Ti arriverà una notifica sul pc o sullo smartphone per avvertirti della pubblicazione del post.

 

Later 

Later è uno degli strumenti di pianificazione e programmazione dei post più utilizzati da aziende e professionisti. Puoi fare qualsiasi operazione e gestire le interazioni comodamente dal pc. 

Puoi programmare fino a 30 post nella versione gratuita, con Free Forever, ma per un solo profilo.

 

Tailwind

Tailwind consente a più persone di gestire uno stesso account, che è fondamentale quando si lavora in un team. Puoi pianificare e gestire in modo automatico tutti i tuoi post per Instagram, ma anche per Pinterest.

Grazie alla funzione “Smart Schedule”, il tool ti indica automaticamente qual è il momento migliore per pubblicare e condividere i tuoi post: una funzione davvero utile per incrementare il livello di engagement.

Puoi provarlo gratuitamente, ma soltanto per un mese.

 

Instagram hashtag tool: il motore di ricerca di Instagram

Sai che esiste un motore di ricerca per gli hashtag? Ebbene sì. Esiste uno strumento che si chiama Hashtagify con cui potrai effettuare le tue ricerche degli hashtag con un volume di ricerca più alto e quelli di tendenza per settore di riferimento. 

Puoi anche analizzare ogni singolo hashtag per capire qual è il suo valore nel tempo, scoprirne il livello di popolarità e capire quali utilizzare nella tua strategia di Instagram social marketing.

Niente male, vero?

Hai mai usato uno di questi tool? Vuoi suggerirne altri che ritieni siano altrettanto validi? Faccelo sapere nei commenti!

 



Classe 1989. A volte scambio un pennello per una penna e inizio a dipingere parole. Blogger e Redattrice web.

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Scrivi un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Segui le tracce di caffè

INSTAGRAM

LINKEDIN