Passepartout

Helmfon: il casco per “spegnere” colleghi e rumori molesti

Un enorme casco per isolarvi dal frastuono degli spazi pubblici? Potreste passare per asociali, è vero, ma in certi casi è proprio ciò che ci vuole. Si chiama Helmfon

C’è chi lavora da remoto e soffre di quella strana crisi da “oddio, non ho nessuno con cui parlare”. E, in fondo, i coworking sono nati anche per socializzare. E poi c’è chi le chiacchiere da caffè vuole proprio evitarle, almeno quando sta lavorando. E come biasimarli? Cercare di stilare un piano editoriale o scrivere un articolo mentre il collega tenta di raccontare la sbronza del giorno prima non è un grande aiuto alla concentrazione né alla produttività. E di colleghi molesti ce ne sono eccome.

Helmfon: il casco che spegne i rumori
Fonte: Hochurayu

“Questa giungla mi distrae”. Tranquillo, c’è Helmfon

Sì, il suo nome è Helmfon, né più né meno. È un casco di grosse dimensioni e dal simpatico design ideato dallo studio ucraino Hochu rayu che vi farà dimenticare di essere nel bel mezzo di una tradizionale e rumorosa vita da ufficio. Grazie alla fibra di vetro esterna e all’interno in schiuma di polietilene è in grado di creare una cupola totalmente insonorizzante e di annientare i rumori intorno a voi. Insomma, sarà come premere il tasto “Mute” del telecomando ed essere improvvisamente avvolti dal silenzio.

Helmfon
Fonte: Hochurayu




Ma non è tutto.

Avete presente quelle importanti chiamate di lavoro in cui dovete appuntare tutte le richieste dei vostri clienti? Ecco, la maggior parte delle volte, a causa di urla, playlist a palla e colleghi invadenti, diventa impossibile riuscire a comunicare efficacemente con il cliente. Uno dei due perde puntualmente le staffe.

Ricordate che l’obiettivo di questo oggetto è rendere il lavoro negli open space davvero efficiente. Proprio per questa ragione, Helmfon isola dal mondo esterno, ma non certo dai clienti. Infatti, è dotato di microfono e sistema di chiamata per ricevere ed effettuare chiamate senza essere disturbati dai rumori esterni.

Dove trovarlo? Beh, dovrete ancora attendere un po’. Helmfon è ancora in fase sperimentale, ma potrebbe essere sul mercato a breve. Ogni testa è diversa e l’azienda ha pensato di renderlo totalmente personalizzabile.

Helmfon
Fonte: Hochurayu




Intanto potete scegliere il vostro prototipo preferito!

Classe 1989. A volte scambio un pennello per una penna e inizio a dipingere parole. Blogger e Redattrice web.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: