Liberi professionisti: come sopravvivere nel mondo delle partite IVA

Feb 21, 2020Lavoro, Passepartout0 commenti

Chi ha una partita IVA, spesso, non riesce a star dietro a fatture, calcoli e preventivi e non è raro che si trovi in seria difficoltà di fronte alla mole di operazioni da eseguire. Soprattutto se è alle prime armi.

Chi, invece, deve aprire una partita IVA, altrettanto spesso, viene dissuaso dal farlo. Troppa burocrazia, troppe tasse, troppe spese. Insomma, meglio di no.

Non è difficile immaginare di ritrovarsi in una di queste situazioni. In fondo, siamo abituati a viverle sulla nostra pelle o a sentirne parlare ogni giorno. Ma è davvero così complicato avere una partita IVA? È possibile mettere su un’impresa, che sia una ditta individuale o una società, da zero e senza troppi pensieri? E se sì, come riuscirci?

Come gestire un partita IVA (senza impazzire)

Le piccole e medie imprese attualmente attive in Italia sono più di 4 milioni. La fetta più grossa è rappresentate da micro e piccole imprese, ma le statistiche ci riportano con i piedi per terra comunicandoci un altro dato: più del 20% di queste PMI non supera il 3° anno. Il 40%, invece, non arriva neppure al 5°.

Queste percentuali dovrebbero farci desistere dall’aprire o mantenere attiva una partita IVA. Oppure no? Forse bisognerebbe, piuttosto, ricercare le cause di questa grande sconfitta e capire come gestirla al meglio affinché funzioni.

Tra le diverse cause, infatti, c’è l’inconsapevolezza dei rischi e l’incapacità di gestirli e valutarli. Un altro problema riguarda, invece, la figura del commercialista, spesso sottovalutata o trascurata. Il commercialista, per quanto esoso, è una figura importante e affidabile che può davvero aiutare i liberi professionisti e le imprese a “vivere” più a lungo.

Altro motivo, ma non meno importante, è la gestione della fatturazione. I professionisti e le aziende che hanno maggiore successo, si affidano quasi sempre a un software gestionale per avere sotto controllo e ottimizzare tutte le operazioni di fatturazione.



Per sostenere tutto questo serve un gran… budget?

In realtà no. Esistono tantissime soluzioni che ti consentono di risparmiare, tenere d’occhio le spese e  gestire la tua partita IVA serenamente, senza stress e senza l’ansia che qualcosa vada puntualmente storto.

Innanzitutto, è importante avere un commercialista che ti segua. Che tu ci creda o no, pagare annualmente un commercialista ti evita rogne e spese inutili, anche perché è in grado di aggiornarti e di consigliarti sempre la soluzione migliore per far quadrare i conti.

Inoltre, puoi dire addio ai tanto odiati fogli Excel. Oggi, esistono piattaforme con sistemi di fatturazione elettronica (anche se per i forfettari non è comunque obbligatorio) che ti permettono di gestire le fatture in modo semplice, puntuale ed estremamente pratico.

Se, invece, vuoi stare alla larga dalla fatturazione elettronica perché sei in regime forfettario, puoi comunque utilizzare dei sistemi per creare, gestire e archiviare le fatture, usufruendo di tanti altri servizi che ti permetteranno di risparmiare tempo, fatica e… soldi.

Fatture in cloud per liberi professionisti



Un gestionale per la tua partita IVA: la soluzione di Fatture in cloud (con regalo!)

Un gestionale che ti consenta di gestire tutto quello che riguarda la tua partita IVA, compreso il commercialista? Esiste esiste.

Quando nasceva come StartUp, nel 2014, Fatture in Cloud aveva ben chiaro il suo obiettivo: diventare il maggiore punto di riferimento per la fatturazione online in Italia. Oggi, è uno dei servizi più utilizzati da liberi professionisti, aziende e commercialisti.

Ma andiamo alla ciccia. Se desideri aprire una partita IVA in regime forfettario o ne hai una già aperta, c’è un regalo per te.

Ok, Natale è passato già da un po’, ma immagina di ricevere un account che includa tutti i migliori servizi di fatturazione (del valore di oltre € 200,00 all’anno).

Ecco la promo che ti farà brillare gli occhi:

Se sei in regime forfettario, sei un tipo molto fortunato. Sì, perché su Fatture in Cloud puoi attivare una promozione dedicata ai nuovi arrivati che include tutti i servizi migliori per un anno.

Ecco cosa potrai fare attivando subito il tuo account:

  • Creare fatture e preventivi in pochi istanti accedendo facilmente al software di fatturazione;
  • inviare solleciti di pagamento, manuali o automatici, ai clienti. Basta scegliere uno dei moduli precompilati, pianificare l’invio e scegliere il giorno di scadenza o quello successivo alla scadenza per l’inoltro della comunicazione;
  • uno scadenziario, che ti ricorda in automatico quando stanno per scadere i pagamenti in entrata e uscita, i moduli F24 e le tue scadenze personalizzate;
  • un’app Android e iOS per eseguire tutte le operazioni che desideri anche quando sei in giro o in viaggio;
  • avere un collegamento diretto con il commercialista, dandogli accesso all’account così da risparmiare molto tempo ed evitare errori;
  • includere il tuo commercialista (con un account gratuito) o scegliendolo direttamente su Fatture in Cloud.

Vai subito al tuo regalo!

 



0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.