COFFEE

CORRETTO

 

Qualsiasi testo perde di efficacia se c’è anche un solo piccolo errore grammaticale. Riscopri la lingua italiana e scrivi testi impeccabili, senza refusi.

Errori giornalisti: il caso di “donne incinta”

Errori giornalisti: il caso di “donne incinta”

Ok giornalista, questo articolo è per te. Sei riuscito con fatica ad ottenere il tesserino da pubblicista e chi ti segue pende dalle tue labbra come se fossi un guru dell’informazione. Sono felice per te. Ma prima che continui a toppare, è bene fare un po' di...

L’apostrofo: il segno più maltrattato di sempre

L’apostrofo: il segno più maltrattato di sempre

«È piccolo, inerme, cedevole. È una dolce carezza, un sopracciglio ammiccante, un sussurro d’inchiostro, una lacrima lasciata in dono dalla vocale perduta». «È l’apostrofo, quel segno rappresentato graficamente da una virgoletta che galleggia nell’aria. Non fa male a...

Si può dire “perplimere”?

Si può dire “perplimere”?

Molte volte ci è capitato di imbatterci nel verbo “perplimere” e sono in tanti ad utilizzarlo nel significato di “essere perplesso”. Ma questo verbo esiste davvero?   L’Accademia della Crusca afferma che «il verbo perplimere significa "essere perplesso" o...

Redarre o redigere?

Redarre o redigere?

Eccoci qui, un’altra volta con un dubbio esistenziale di cui si preferisce non fare parola con nessuno. Tranquilli, i dubbi sulla grammatica italiana li hanno anche i più grandi autori e scrittori. Oggi parliamo del dilemma redarre/redigere, che molto spesso tende a...

La virgola: dove la metto?

La virgola: dove la metto?

Cara virgola, questo articolo è dedicato a te. La virgola è uno dei segni di interpunzione più inflazionato e male utilizzato di tutta la penisola italiana. E i dubbi sono tanti, tantissimi. Non sarà un caso che una grossa fetta di utenti cerchi su Google "virgola...